Licenziamento del lavoratore disabile per superamento del periodo di comporto

19 maggio 2017 Alcune recenti pronunce hanno riportato alla ribalta la vexata quaestio del licenziamento del lavoratore disabile per superamento del periodo di comporto.Con sentenza n. 9395 del 12 aprile 2017, in particolare, la Corte di Cassazione ha affermato che “nell’ipotesi di rapporto di lavoro con invalido assunto obbligatoriamente..., le assenze dovute a malattie collegate con lo stato di...

Continua a leggere...

Corsi di formazione 24 e 25 maggio 2017

Sono prossime (24 e 25 maggio 2017) le date di svolgimento – presso la sede nazionale dell’Aris – del corso organizzato dalla Costantino&partners al fine di esaminare le modifiche apportate dal jobs act all’art. 2103 c.c. In particolare oggetto di approfondimento sarà lo jus variandi del datore di lavoro sia sotto il profilo delle mansioni, sia con riferimento al trasferimento dei lavoratori.

Continua a leggere...

Approvata la legge in materia di lavoro autonomo e di lavoro agile

11 maggio 2017 In data 10 maggio 2017, il Senato della Repubblica ha approvato in via definitiva il disegno di legge n. 2233-B, recante “misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato”.In estrema sintesi, il testo – che sarà oggetto di prossimi approfondimenti (anche a seguito dei nece...

Continua a leggere...

Corsi di formazione

20 aprile 2017 Ripartono i corsi di formazione dell'Aris e di Costantino&partners. Di seguito il calendario degli incontri corredato da una breve sintesi sui principali argomenti che saranno, di volta in volta, affrontati. Calendario corsi Le relazioni sindacali

Continua a leggere...

Accordo per il Don Uva in sede ministeriale

10 febbraio 2017 Pubblichiamo l'accordo sindacale sottoscritto il 9 febbraio 2017 presso il Ministero per lo Sviluppo Economico a conclusione della procedura di trasferimento d'azienda avviata dalla Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza in Amministrazione Straordinaria.L'accordo, in particolare, prevede l'assunzione ex novo dei lavoratori, seppur con il mantenimento di alcune importanti ...

Continua a leggere...

Consiglia

Accordo di prossimità

Pubblichiamo di seguito l'accordo di prossimità siglato in data 23 settembre 2015 tra l'Associazione Opera Santa Maria della Pace e le rappresentanze sindacali, avente ad oggetto l'inquadramento degli OSS e la tutela dell'occupazione.
Le parti sociali si sono incontrate al fine di raggiungere un'intesa per consentire la prosecuzione delle attività delle strutture dell'Associazione nel rispetto delle normative regionali in tema di accreditamento (aventi ad oggetto l'obbligo di riqualificazione di tutto il personale addetto all'assistenza).
In tale ottica, l'accordo siglato nel pomeriggio dello scorso 23 settembre presso la Casa di Cura l'Immacolata di Celano, è riuscito a scongiurare le drastiche conseguenze in termini di contrazione delle attività e riduzione di organico, inevitabilmente connesse all'incremento dei costi imposti all'Associazione per la "massiccia" riqualificazione del personale, consentendo la salvaguardia degli attuali livelli occupazionali nonché il rispetto degli standard assistenziali.

Costantino & partners

 

pdf-iconAccordo di prossimità